Norme sulla privacy - Pollice Verde
21867
page-template-default,page,page-id-21867,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.7,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Norme sulla privacy

INFORMATIVA E CONSENSO

DLgs 196/2003 – Codice della Privacy

Con l’entrata in vigore del DLgs 196/03, recante disposizioni per la tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il Soggetto in intestazione, in qualità di Titolare del trattamento, è tenuto a fornire alcune informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali. Informiamo quindi che i dati personali forniti, ovvero altrimenti acquisiti nel rispetto delle disposizioni legislative e contrattuali vigenti – inerenti, connessi e/o strumentali ai rapporti in essere potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza.

Per trattamento di dati personali si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni.

Finalità del trattamento cui sono destinati i dati

Tali dati verranno trattati per finalità connesse alle reciproche obbligazioni derivanti dai rapporti in essere, in particolare i dati verranno trattati per l’assolvimento:

  • adempimenti Amministrativi;
  • adempimenti Civilistici;
  • adempimenti Fiscali;
  • adempimenti Previdenziali;
  • adempimenti Organizzativo – Gestionali.

Modalità di trattamento dei dati

Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato oltre che con strumenti manuali anche attraverso strumenti automatizzati (sia informatici che telematici) atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

I dati personali in nostro possesso saranno raccolti direttamente oppure potranno essere raccolti presso terzi. Nel primo caso l’informativa verrà fornita direttamente all’interessato all’atto della raccolta dei dati, nel secondo caso gli verrà inviata all’atto della loro registrazione o, qualora sia prevista la loro comunicazione, non oltre la prima.

Informiamo inoltre che i dati personali suddetti saranno trattati nel rispetto delle modalità indicate nel DLgs 196/2003, il quale prevede, tra l’altro, che i stessi siano:

  • trattati in modo lecito e secondo correttezza;
  • raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi;
  • esatti e, se necessario, aggiornati;
  • pertinenti,completi e non eccedenti rispetto alle formalità del trattamento.

Il trattamento dei dati viene effettuato dall’eventuale responsabile e dagli incarichi preventivamente nominati in base agli art. 29 e 30, i quali operano sotto il controllo e la responsabilità del titolare.

Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati
I dati personali conferiti non saranno oggetto di diffusione.
I dati personali conferiti potranno essere oggetto di comunicazione, ai soggetti la cui comunicazione dei Suoi dati personali risulti necessaria o sia comunque funzionale alla gestione del rapporto contrattuale in essere.

  • Amministrazione finanziaria, Enti previdenziali ed assistenziali, Autorità di Pubblica Sicurezza;
  • Agenzie di recapito,Trasportatori,Spedizionieri o altri enti per servizi accessori alla fornitura;
  • Società o enti professionali per il controllo delle frodi e recupero crediti;
  • Banche e Istituti di credito;
  • Compagnie di assicurazione;
  • Soggetti incaricati alla revisione del bilancio e a consulenti amministrativi, fiscali e contrattuali;
  • Soggetti manutentori Software e Hardware;
  • Sub fornitori.

Conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere 

L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato nell’autorizzazione al trattamento dei dati rende impossibile l’assolvimento degli obblighi inerenti il rapporto stesso, in quanto il trattamento è essenziale per l’assolvimento degli obblighi inerenti al rapporto contrattuale.

Diritti dell’interessato

In relazione ai predetti trattamenti potrà esercitare i diritti di cui all’art. 7 qui di seguito riportato:

  1. l’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. l’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    • dell’origine dei dati personali;
    • delle finalità e modalità del trattamento;
    • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    • degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5 comma 2;
    • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. l’interessato ha diritto di ottenere:
    • l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    • l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a. e b. sono state portate a conoscenza anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rileva impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte;
    • Per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    • Al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Cookies

I “cookies” sono delle informazioni che vengono trasferite sull’hard disk del computer dell’utente da un sito web.

Non si tratta di programmi, ma di piccoli file di testo che consentono ai siti web di memorizzare le informazioni sulla navigazione effettuata dall’utente e di rendere tali informazioni accessibili nel corso della navigazione sul web ad opera di altri siti che utilizzino questo strumenti.

La maggior parte dei siti web utilizza i cookie poiché fanno parte degli strumenti in grado di migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. I cookie permettono ai siti web di offrire servizi personalizzati (per esempio, ricordare un accesso, conservare i prodotti nel carrello o mostrare contenuti importanti).

Ci sono diversi tipi di cookie: i cookie temporanei (o cookie di sessione) che si cancellano automaticamente con la chiusura del browser e i cookie permanenti che non vengono cancellati ma restano finché non vengono appositamente cancellati o fino alla data di scadenza definita dal sito stesso.

La maggior parte dei browser accetta i cookie automaticamente; l’utente, tuttavia, può disattivare i cookie dal proprio browser, ma in tal caso occorre ricordare che si potrebbero perdere molte funzioni necessarie per un corretto funzionamento del sito web.

Quanto ai cookies in concreto utilizzati in questo sito, essi sono limitati a quelli normalmente definiti come “Cookie strettamente necessari”, in quanto essenziali per la navigazione dell’utente nel sito web e per l’utilizzo delle sue funzionalità come l’accesso ad aree protette del sito e senza i quali i servizi richiesti dall’utente, come fare un acquisto, non possono essere forniti, ed a quelli noti come Targeting Cookie o Cookie di pubblicità, che, diversamente dai primi, vengono utilizzati per inviare annunci mirati all’utente in base ai suoi interessi. Sono anche utilizzati per limitare il numero di volte in cui l’utente visualizza una pubblicità e per valutare l’efficacia della campagna pubblicitaria. I cookie memorizzano il sito web visitato dall’utente e tale informazione viene condivisa con terze parti quali gli inserzionisti.

I browser più comunemente in uso consentono comunque la disabilitazione anche di questo genere di cookies.